Malattie gravi e mortali

Malattia

Sintomi

Vacinazione

Cosa fare

rinotracheite virale

malattia alle vie respiratorie e
altamente contagiosa

aumento della temperatura corporea (40.5°C)
continui starnuti,salivazione abbondante,stato
di depressione,occhi con muco,mancanza
d'appetito con conseguente dimagrimento
essiste
in commercio
andare tempestivamente dal
veterinario

Infezione da calicivirus

malattia alle vie respiratorie e
altamente contagiosa, e molto grave e puo provocare la morte del gatto

aumento della temperatura corporea,lacrimazione
abbondante,scolo al naso,starnuti,anoressia,
abbattimento e dispnea
essiste
in commercio
andare tempestivamente dal
veterinario

rabbia

colpisce i nervi periferici e poi
raggiunge il midollo spinale e il
cervello; in genere l'animale
muore entro 4 o 5 giorni

si presenta sotto forma furiosa e muta; nella forma
furiosa si modifica il comportamento:il gatto prima
si nasconde e poi esce dal nascondiglio attaccando
cose e persone durante questo periodo
(primo e secondo giorno) si modifica la voce;
con il procedere della malattia il gatto diventera
incerto nei movimenti fino a giungere alla paralisi;
nella forma muta manca l'aggressivita
essiste
in commercio
pulire immediatamente la ferita
con acqua per allontanare la
saliva e poi lavarla
accuratamente con acqua e
sapone;andare entro e non
oltre 48 ore dal veterinario per
un'iniezione di siero antirabbico

panleucopenia

altamente contagiosa e
colpisce soprattutto i gatti
giovani

molto variabili; in genere si verifica un aumento della
temperatura corporea (nelle prime 24 ore aumenta,
poi discende e si rialza nuovamente),anoressia
con conseguente perdita di peso e disidratazione,
aumento della sete,vomito che contiene un liquido
bianco o giallastro,diarrea,mucose pallide, ochhi
infossati e con forte lacrimazione

essiste
in commercio

andare dal veterinario

peritonite infettiva

malattia virale con decorso
molto lungo

progressiva debilitazione e anoressia,depressione
perdita di peso e anemia;esistono differenti quadri
clinici in cui i sintomi caratterizzano le diverse
forme della malattia; se il gatto muore,prima di
adottarne un altro far trascorrere 6 mesi
essiste
in commercio
tenere il gatto in isolamento se
sono presenti altri animali
in casa

linfoma e leucemia linfatica

malattia del sangue

sono diversi a seconda della regione colpita (reni o intestino); frequenti sono; depressione,anoressia, ascite,idrotorace;possono manifestarsi: dispnea, vomito, stitichezza,e urenomi. NON essiste
nesun tipo
di cura
data l'impossibilita di salvare il
gatto e il pericolo di contagio
si consiglia l'eutanasia
Номе |  Cuccioli |  Foto |  Video |  Femmine |  Maschi | Contattaci |  Le eta del gatto |  I pericoli d'intossificazione e avvelenamento | Malattie feline respiratorie | Malattie feline della pelle | Malattie feline parassitarie | Malattie feline gravi e mortali | Castrati